Loading...

Translate

martedì 8 ottobre 2013

Il Segreto anticipazioni dal 7 all'11 ottobre 2013: Alberto violenta Pepa

Lunedì - Nonostante le proibizioni di Alberto, Pepa si reca alla villa per assistere donna Francisca e capisce che non si tratta di un attacco di cuore, ma di un malore causato da un forte esaurimento nervoso. Tristan appena la vede si infastidisce, ma quando la incontra per la seconda volta le dice che crede ancora nel loro amore.
Pepa, però, ormai si è rassegnata. Raimundo riacquista un po’ di fiducia ed inizia ad allenarsi per cercare di essere più autosufficiente. Virtudes finalmente dice la verità a Sebastian: suo marito è stato ucciso perché considerato un agitatore e probabilmente anche lei è stata presa di mira. Pepa, rimasta alla villa ad attendere Tristan, si imbatte in Carlos.
Martedì - Pepa inveisce contro Carlos, che però non la riconosce. Tristan rivela a Pepa che Carlos ha perso la memoria e cerca di giustificarlo, ma lei teme che stia fingendo e che sia tornato per riprendersi Martín. Virtudes vuole andarsene per non mettere in pericolo la vita di Sebastin, ma lui la sorprende con un anello chiedendole di restare. Raimundo esce all’aria aperta per la prima volta e, incoraggiato da Emilia e don Anselmo, affronta la sua paura più grande: quella di essere considerato diverso dai suoi compaesani. Francisca invia Mauricio a chiamare Pepa, ma Alberto non vuole che sia lei a curarla. L’uomo dunque va alla villa, ma la donna lo caccia e gli chiede di mandare Pepa; una volta arrivata, le dà dei soldi per non rivelare le confidenze fatte nel corso della sua crisi di nervi.
Mercoledì – Donna Francisca invita Carlos a lasciare la villa, perché ritiene che non faccia parte della famiglia. Tristan invece gli dice di rimanere fino a quando non sarà guarito. Donna Francisca scopre che Soledad si trova a casa di Juan e pensa a come fare per punire la famiglia Castañeda e sua figlia per il disonore che la faccenda arreca. Sebastian intanto annuncia il suo fidanzamento con Virtudes, ma subito dopo scopre che Gerardo, il marito della donna, non è morto. Alberto impone le sue condizioni a Pepa: trasferirsi a Madrid, dove poter creare la loro famiglia.
Giovedì – Alberto mette Pepa di fronte alla decisione, già presa, di trasferirsi a Madrid e la ragazza lo accusa di aver preso la decisione per allontanarla definitivamente da Tristan. Successivamente Alberto riesce a convincere Pepa, dicendole di aver preso contatti con una persona del ministero di Grazia e Giustizia per riavere Martin. Soledad rivela alla madre, andata a casa Castaneda per riportarla alla tenuta, di aver sposato in segreto Juan. La matrona medita vendetta: contatta il sindaco Pedro e gli ordina di fare di tutto per annullare il matrimonio della figlia. In paese viene organizzata un’unità speciale per dare la caccia ai lavoratori che si sono ribellati ai proprietari, creando anche l’istituto della denuncia anonima mediante il quale ora chiunque potrà denunciarli, senza pericolo di ritorsioni, condannandoli di fatto a morte. Gerardo, proprio nel tentativo di sfuggire a queste unità, chiede aiuto a Sebastian.
Venerdì - Mentre Tristan deve affrontare un ex commilitone che lo ricatta, Pepa non sopporta che Carlos stia vicino a Martin. Emilia non sta bene a causa del troppo lavoro e Raimundo si sente in colpa perché non la può aiutare. Juan e Soledad devono affrontare l’ira di donna Francisca che minaccia chiunque cerchi di aiutarli. Pedro cerca un modo per non far prestare servizio militare a suo figlio.
Sabato – Tristan deve trovare i soldi per pagare il suo ex commilitone Maximiliano che lo ricatta su ciò che ha visto a Camaguey. In caso contrario verrà denunciato. Donna Francisca ha una brutta discussione con Rosario che, stanca delle angherie della matrona, minaccia di raccontare il segreto che entrambe custodiscono da anni. Sebastian fa incontrare Virtudes con Gerardo. Pedro e Dolores sono preoccupati perché Hipolito dovrà entrare nell’esercito. Il sindaco vorrebbe chiedere aiuto a donna Francisca ma la moglie lo dissuade, visto che la donna ce l’ha con loro, colpevoli di aver venduto alcuni lavori di Soledad nel loro negozio. Alberto non sopporta più la situazione che sta vivendo con Pepa. Inizia a bere e la sera, quando rientra in camera ubriaco, abusa della moglie.


Fonte:Tvblog

Nessun commento:

Posta un commento