Loading...

Translate

giovedì 10 ottobre 2013

Servizio Pubblico, stasera Santoro si occupa di Costituzione con Landini e Rodotà

Si intitola Bella e impossibile la puntata di questa sera diServizio Pubblico e il riferimento del titolo è alla Costituzione.Michele Santoro infatti in studio ospiterà Stefano Rodotà eMaurizio Landini che hanno firmato l’appello in difesa della Carta e che scenderanno in piazza sabato prossimo, 12 ottobre.

Nel documento si legge “Di fronte alle miserie, alle ambizioni personali e alle rivalità di gruppi spacciate per affari di Stato, invitiamo i cittadini a non farsi distrarre. Si è fatta strada, non per caso e non innocentemente, l’idea che questa Costituzione sia superata; che essa impedisca l’ammodernamento del nostro Paese” e tra i firmatari ci sono anche Gustavo Zagrebelsky, Don Luigi Ciotti e Lorenza Carlassare.
Nel corso della puntata  a partire dalle ore 21.10 - ci si domanderà se la nostra Costituzione è ancora attuale o se è superata dai tempi. E si cercherà di capire perché nel 2013 gli italiani dovrebbero mobilitarsi per una Carta scritta più di 65 anni fa.
A queste domande si aggiungerà la discussioni su tematiche legati alla stretta attualità politica, a partire dalla questione amnistia-indulto e alla presa di posizione in merito del PresidenteGiorgio Napolitano.
Ospiti del talk show di La7 saranno, oltre al giurista ed al segretario generale della Fiom, i giornalisti Nicola Porro de Il Giornale - che così torna su La7, seppure solo come ospite - dopo il passaggio in Rai - ed Annalisa Chirico. Non mancheranno come al solito gli apporti del vicedirettore de Il Fatto quotidiano Marco Travaglio, di Giulia Innocenzi, del giornalista de Il Sole 24 Ore Gianni Dragoni e di Sandro Ruotolo. In chiusura le vigntte satiriche di Vauro.


Fonte:Tvblog

Nessun commento:

Posta un commento