Loading...

Translate

sabato 15 febbraio 2014

Alessia Marcuzzi: "Il Grande Fratello torna il 3 marzo!"



Una delle ospiti d’onore della puntata di San Valentino de Le Invasioni Barbariche è stata Alessia Marcuzzi. La chiacchierata tra la conduttrice in carica del Grande Fratello e Daria Bignardi, al timone della prima edizione del papà di tutti i reality, non poteva prescindere da questo programma.
E infatti, nel corso dell’intervista, abbiamo carpito nuovi dettagli sul GF che sarà. Prima di tutto, finalmente luce fu sulla data di partenza: il 3 marzo 2014.
Come ben sappiamo, l’inizio del Grande Fratello è stato rimandato a causa dell’incendio che ha colpito la casa dei coinquilini più spiati d’Italia. Ma the show must go on e quindi ora siamo qui a parlare dell’imminente nuova edizione. Soprattutto ne ha parlato Alessia, rivelando che ci saranno molte novità. Tanto per cominciare, in quella che sarà la dimora dei gieffini entreranno degli infiltrati davvero speciali…i libri:
Si parlerà di tanti temi di attualità, ci sarà uno spazio all’interno della casa dove i concorrenti dovranno leggere libri e saggi. Saranno obbligati a farlo? Non te lo posso dire…
Inoltre, sembra che i lavori per la ricerca dei nuovi concorrenti non possano ancora dirsi del tutto conclusi. Ma, prima ancora di accedere nella casa, tutti i finora selezionati sono stati ammoniti su una grande verità che spesso, nelle passate edizioni, sembrava essere sfuggita agli inquilini che furono: partecipare al Gf non garantisce la fama. Ma sentiamo come ne ha parlato la stessa conduttrice a Daria Bignardi:
Il Grande Fratello tornerà il 3 marzo, ma la “pizza” dei concorrenti non è ancora completa. Ci vuole un po’ di tutto: i bravi ragazzi, quelli un po’ meno bravi e lo stesso vale per le ragazze. Nelle ultime edizioni c’era un gran bel casino perché durava tanto. A volte il pubblico, e questo è un mistero, manda avanti quelli folli e non i laureati. Noi li abbiamo sempre messi. Sarà un’edizione molto più social e simile al primo anno che hai fatto tu. Sono stati tutti avvisati di prenderla come un’esperienza di vita perché ormai non diventa più famoso nessuno. E’ un pezzettino di vita oltre a essere un gioco.
Infine, la Marcuzzi ha spifferato che ci saranno delle novità anche per quanto riguarda lo studio (ma i suoi outfit rimarranno, coraggiosamente, gli stessi):
Quest’anno avrò una passerella sopraelevata, il pubblico sarà un po’ più in basso rispetto a me. Io metterò lo stesso le minigonne però spero che ritirino davvero i cellulari alle persone che verranno a vedere la puntata in studio. Sono un po’ preoccupata, ma, mal che vada, ricorrerò ad un bel paio di culotte!
Quando si dice fidarsi è bene…



Fonte:Tvblog

Nessun commento:

Posta un commento