Loading...

Translate

lunedì 10 febbraio 2014

Amici: Alessandro Di Battista del M5S fece i casting come attore

È stato l’uomo politico al centro dell’attenzione mediatica negli scorsi giorni, a seguito della sua partecipazione a Le invasioni barbariche, anticipata una settimana prima dall’ospitata (in collegamento) a Servizio Pubblico. 
Alessandro Di Battista, deputato del Movimento 5 Stelle, ha senza dubbio qualità comunicative che a molti parlamentari del suo e degli altri partiti mancano.
Il giovane grillino è da molti considerato il candidato ideale dei 5 Stelle per Palazzo Chigi alle prossime elezioni politiche. Laureato al Dams di Roma Tre nel 2004, giornalista e reporter, oltre che volontario alla Caritas in paesi come il Kosovo e il Guatemala, il Diba avrebbe provato ad entrare nella scuola di Amici di Maria De Filippi.
A rivelarlo è stato Franco Bechis del quotidiano Libero:
Un po’ per scherzo, un po’ sul serio si era presentato nella sezione «attori» di Amici, il talent condotto sulle reti televisive di Berlusconi da Maria De Filippi. Aveva fatto una buona impressione, ricordano bene i selezionatori. E infatti era riuscito a passare le forche caudine delle prime prove, procedendo e sperando di arrivare nel gruppo che avrebbe poi animato la trasmissione. A pochi passi dal traguardo andò male. E forse è stata la fortuna di Di Battista, perché la mancata carriera da attore gliene ha spalancata una più politica.
Mancano i riferimenti temporali precisi, ma l’indiscrezione a distanza di qualche ora non è stata smentita (ma nemmeno commentata) dal diretto interessato.
Naturalmente quella scovata da Bechis è una curiosità che non dovrebbe avere nessuna ripercussione sulla credibilità politica del giovane Di Battista. Il quale peraltro è in buona compagnia, visti i trascorsi di Renzi a La ruota della fortuna, di Salvini a Doppio Slalom e della presidente della Camera Boldrini come assistente di produzione di Cocco, programma dove comparivano alcune donne seminude. Senza dimenticare la carriera televisiva di Beppe Grillo e quella da imprenditore del piccolo schermo di Silvio Berlusconi.



Fonte:Tvblog

Nessun commento:

Posta un commento