Loading...

Translate

giovedì 13 febbraio 2014

Servizio Pubblico, Santoro stasera ospita Moretti, Minzolini e Friedman

A conclusione di una giornata che potrebbe rivelarsi decisiva per il futuro del governo Letta e per il segretario del Pd Matteo Renzi, torna su La7 alle ore 21.10 l’appuntamento con Servizio Pubblico.

La puntata in onda stasera col titolo All-in  si occuperà ovviamente dell’attualità politica con la direzione del Pd in primo piano. Matteo Renzi fa bene a giocarsi il tutto per tutto o fa male ad accettare l’incarico di Presidente del Consiglio al posto di Enrico Letta? Si tratta di una polpetta avvelenata o dell’unica soluzione possibile in questo momento? E quando pesano hanno le parole che Tiziano Renzi, il babbo del sindaco di Firenze, ha scritto su Facebook rispondendo a numerosi post che lo imploravano di sconsigliare il figlio? “Per dirla con le parole di Matteo, mai e poi mai gli suggerirei di rifiutarsi di battere un calcio di rigore per paura di sbagliarlo”.
Ospiti di Michele Santoro saranno la parlamentare Alessandra Moretti, del Partito democratico, Augusto Minzolini, senatore di Forza Italia ed direttore del Tgi1, il costituzionalista ed editorialista del Corriere della Sera Michele Ainis, il giornalista Alan Friedman, autore dello scoop sui contatti tra Giorgio Napolitano e Mario Monti antecedenti alle dimissioni di Berlusconi risalenti al novembre 2011, e Riccardo Fraccaro, deputato del Movimento 5 Stelle.
Nel corso della diretta non mancheranno gli interventi economici di Gianni Dragoni, firma del Sole 24 Ore, di Marco Travaglio, vice direttore de Il Fatto quotidiano e di Giulia Innocenzi. In chiusura le consuete vignette di Vauro e chissà se ‘il panda comunista’ riuscirà stasera a tenere a freno la sua furia ideologica come non è riuscito a fare giovedì scorso di fronte a Flavio Briatore.
Chiudiamo con un’osservazione sugli ascolti: la puntata di 7 giorni fa ha fatto tornare, per la prima volta nel 2014, il talk show di La7 sopra il 10% di share.



Fonte:Tvblog

Nessun commento:

Posta un commento